Associazione Boedotango

******************************************* EVENTI BOEDOTANGO **************************************************

L’Associazione “Boedotango” ha come scopo principale la promozione della Cultura del Tango Argentino, attraverso conferenze,concerti, serate di ballo, seminari, ecc..

******************************************* EVENTI 2017 ********************************************************

OTTOBRE - OCTOBRE

********** CONCERTO E MILONGA CON LA ANDARIEGA ORQUESTA TIPICA DE TANGO **********

Sabato 07 Samstag

Sala Teatro Don Bosco Bressanone

Ore 19.30 Aperitivo di Benvenuto

Ore 20.00 Inizio Concerto seguito da Milonga

Il Circolo Don Bosco gestirà il servizio Bar e su prenotazione "Pasta Party".

Durante la serata Lucia e Antonio festeggeranno con i presenti un loro evento speciale.

**La capienza del Teatro è limitata dalle norme di sicurezza, per questo motivo si consiglia di premunirsi in tempo del biglietto d'ingresso**

**Prevendita info@boedotango.com**

---Espositori---

Abiti donna "Nuda Passione

Scarpe donna/uomo "Madame Pivot"

Pantaloni e Gilet "Enrique Tango Manetti

"Tango Argentino Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità. Unesco 2009"

Nel desiderio di coinvolgere sia che ama la musica, sia chi ama il ballo, da oltre 10 anni l'Associazione Boedotango Verein organizza, con sucesso, serate di concerto con musicisti professionisti di fama internazionale, seguiti da serate di ballo.

Quest'anno è stata invitata "La Orquesta Tipica Andariega", composta da 8 giovani musicisti professionisti famosi sia nella loro patria l'Argentina sia all'estero. Le loro tournèe in Europa sono famose e sempre molto seguite da un pubblico di ogni età.

E' con grande piacere che L'Associazione Boedotango Verein la propone nella città di Bressanone, dove il tango è arrivato nel 1996 con Lucia & Antonio De Sarro.

Curriculum

La Orquesta Típica Andariega di Buenos Aires,si è formata nel 2009 e propone una continuità tra passato e presente attraverso un repertorio ispirato agli anni 40, ma con tutta l’energia delle nuove generazioni, includendo tangos clasici, tangos nuovi, vals e milonga. Le loro tournée iniziate nel 2012 gli hanno portati a suonare in diverse città Europee come, Francia, Italia, Germania, Svizzera, Belgio, Olanda, Danimarca, Norvegia, Svezia, Austria, Grecia e in America Latina. A Buenos Aires sono stati invitati al Festival e al Mondiale del Tango e si presentano regolarmente nelle sale da ballo più importanti della città.

Maia Prieto VIOLIN

María Bice Gambandé VIOLIN

Tomás Quindi VIOLIN

Luigi Coviello CONTRABAJO Y DIRECCIÓN

Matias Gonzalez PIANO

Roberto Vasallo BANDONEÓN

Stine Engen BANDONEÓN

Yanina Corvalan BANDONEÓN

********** TANGO ARGENTINO**********

Non solo un ballo ma un mezzo di espressione, di dialogo, di comunicazione fra due persone legate nel movimento ma autonome, capaci di procedere insieme in armonia, senza costrizioni, senza forzature e senza alcuno schema prestabilito. Improvvisazione, desiderio, connessione, alla base di un ballo che porta in sé musica, poesia, danza e cultura di un paese, l’Argentina, catalizzatore di popolazioni provenienti da tutta Europa, così diverse, così vicine nella vita quotidiana.

The Argentine Tango is UNESCO Intangible Cultural Heritage of Humanity of 2009 The Boedotango association with their dancing instructors Antonio and Lucia de Sarro, encourages the culture of Argentine Tango in the province of Bolzano since 1996. It’s not only a dance, but a way of expression - a dialog, a liaison between two bounded individuals, yet independent in motion. It is an embracing of proceeding together harmoniously, where nothing is forced or scheduled beforehand. Improvisation, desire, relation is at the heart of this dance, which encloses music, poetry, movement and embodies the culture of Argentina. This country is characterized by steady impulse, it’s a melting pot of diverse populations - also immigrants from Europe - so distinct, yet so close in daily life.

SI RINGRAZIA IL CIRCOLO DON BOSCO E TUTTI I COLLABORATORI E SOSTENITORI, SENZA DI LORO NON SAREBBE POSSIBILE LA REALIZAZZIONE DELLE NOSTRE INIZIATIVE

__________________________________________

MAGGIO - MAY

******* I CORTOMETRAGGI DELLA MAESTRA ELINA ROLDAN *******

Sabato 06 Samstag

Ore 21.30 - Mi tango nació en Sarandí

Domenica 07 Sonntag

Ore 19.30 - Don Fernando - todos los tangos del mundo

Sala Centro Giovani Connection - Bressanone

Serata dedicata alla visitone di alcuni dei cortometraggi prodotti dalla rinomata maestra e ballerina Elina Roldan

Da diversi anni Elina Roldán oltre a dedicarsi, con enorme successo al insegnamento, ha intrapreso la strada della documentazione e divulgazione del tango Argentino attraverso diversi Cortometraggi, da lei prodotti e diretti.

Il suo primo lavoro,“Mi tango nació en Sarandí” girato nel 2015, e presentato a Bolzano e Bressanone da Boedotango, è stato premiato quest’anno nel prestigioso Festival di New York – Harlem, dove è stata invitata per la premiazione.

Il suo secondo ma non ultimo lavoro, “Don Fernando” todos los tangos del mundo, è stato selezionato nei festival di Pietra Santa (Italia), Los Angeles (Stati Uniti) Puerto Madero Festival (Argentina), Madrid (Spagna) e, verrà presentato da Boedotango a Bressanone sullo schermo della sala del Centro Giovani Connection.

__________________________________________

MARZO - MARZ

******* TANGO ARGENTINO UNA CULTURA DA SCOPRIRE, ASCOLTARE E, .....BALLARE*******

Sabato 11 Samstag - Bressanone

Bressanone - Brixen

Sala Centro Giovani Connection

Ore 20.00

Ingresso Libero

Incontro dedicato alla scoperta della evoluzione socio/culturale, musicale e di ballo del Tango Argentino, attraverso racconti diapositive, filmati e ballo. Questa la proposta proposta della Associazione Boedo Tango Verein nel ambito delle sue iniziative volte alla promozione del Tango Argentino. Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità.

******************************************* EVENTI 2016 ********************************************

APRILE - APRIL

********** CONCERTO E MILONGA CON " LA IDEAL" Orquesta Típica de Tango**********

Sabato 09 Samstag

Bressanone - Brixen

Sala Teatro Don Bosco

1996 Tango Argentino in Alto Adige/Südtirol

2007 Associazione BoedoTango Bressanone

2009 l'Unesco dichiara il Tango Argentino Patrimonio Culturale Inmateriale dell'Umanità.

L'associazione Boedotango festeggia i 10 anni della sua fondazione e i 20 di Tango Argentino con i Maestri Lucía & Antonio De Sarro che nel lontano 1996 lo introducono nella Provincia di Bolzano.

Bressanone e Bolzano sono state le prime città in Alto Adige ad avvicinarsi a questa forma culturale associata al ballo, grazie alla loro grande passione e impegno, organizando conferenze, seminari, concerti, sempre invitando professionisti di fama internazionale.

Sarà una serata dedicata a tutti gli amanti della buona musica e del ballo.

"La Ideal" Orquesta Típica de Tango è formata da musicisti professionisti con formazione classica che da anni si dedicano al tango argentino, sia per concerti che per Milongas anche grazie al bandoneonista argentino Alejandro Szabo. Per questa occasione si prensenterà come "Quinteto", composto da bandoneon, piano, flauta, violino e contrabasso.

Tra il concerto e l'inizio della milonga verrà offerto un Buffet.

Durante la serata saranno presenti:

Madame Pivot scarpe Donna/Uomo

Nuda Passione abiti donna

Enrique Manenti Tour pantaloni e gilet Uomo

Curriculum musicisti.

Alejandro Szabo – bandoneón (Argentina)

Alejandro Szabo nasce a Buenos Aires e comincia a suonare il bandoneón ai 10 anni di età. I suoi maestri facevano parte della Orchestra del Maestro Osvaldo Pugliese. Studia nella “Escuela de Música Popular de Avellaneda”. Frequenta i corsi di “Armonía y Composición” nella sede del S.A.D.A.I.C (Argentina). Prende lezioni private con il bandoneonista Julio Pana e, nel 2001 si cimenta nella musica classica e contemporanea con il maestro Alejandro Barletta. Ha suonato in molti circuiti importanti di Buenos Aires e in diverse città della provincia, con gruppi come “Los cosos de al lao”, “Subte A”, “Argentango”, “Tracción Tanguera” e tanti altri. Dal 1995 collabora con il saxofonista Jorge Retamoza. Dal 2001 vive in spagna.

Francisco Monteiro – piano ( Portogallo)

Francisco Monteiro si è diplomato come pianista nella Universitá di Música de Vienna . In Portogallo a conseguito il diploma di Maestro in Scienze Musicali nella Facoltà di Lettere della Universidade de Coimbra e nel Regno Unito nella Università di Sheffield il Dottorato in musica contemporanea. E’ pianista, professore, ricercatore, compositore e maestro.

Jorge Salgado Correia – flauto ( Portogallo)

Jorge Salgado Correia ha studiato Filosofia e Musica. Si Diploma come Solista in Holanda nel 1990 e nel 1992 completa gli studi in Musica Contemporanea. Nel 2003 conclude gli studi d’Interpretazione Musicale in Inghilterra nella Università di Sheffield. Actualmente è Professore Associado della Università di Aveiro e coordina il Gruppo Artístico della Università d’Investigazione INETMD.

David Wyn Lloyd - Violino (Inghilterra)

David Wyn LLoyd diplomato nella Univesità di Sheffield, Regno Unito, inizia gli studi superiori nel 1981 nella Royal College of Music di Londra. Durante la sua intensa carriera faparte di molte orchestre prestigiose, tra le quali possiamo citare l’Orchestra Sinfonica della BBC, Philharmonica di Berlino, Concertgebouw, Ópera de Paris, La Scala, Gewandhaus tra tante altre.

Claudia Rodet - Contrabasso (Francia)

Claudia Rodet inizia in Portogallo gli studi del contrabasso con il professore Alexander Samardjiev nella Escola Profissional de Música de Viana do Castelo. Nel 2005 termina gli studi nella Escola de Música e Arte do Espectáculo do Porto con ottimi risultati e suonerà in prestigiose orchestre Jazz, Sinfoniche e da Camera soprattutto in Portogallo.

Ringraziamo il Circolo Ricreativo Don Bosco per la preziosa collaborazione.

SEGUITECI SU FACEBOOK

Tango Argentino Bressanone

Lucia & Antonio De Sarro Boedotango Alto Adige/Sütirol

******************************************* EVENTI 2015 ********************************************

RIASSUNTO EVENTI

FEBBRAIO

Sabato 07 Milonga con El Trio de la Ideal Orquesta Tipica de Tango

MARZO

Sabato 14 Milonga con Martin Troncozo - canto y guitarra

APRILE

Sabato 18 Milonga

Martedi 28 e mercoledi 29 Elina Rodán Ospide di BoedoTango per presentare il suo nuovissimo cortometraggio "Mi tango nació en Sarandí"

MAGGIO due appuntamenti !

Sabato 02 Concerto e Milonga con El Quinteto Tango 02 - Organizza Circolo Ricreativo Varna in collaborazione con Associazione Boedotango

20 al 26 Nito Garcia y Elba Sottile Miti del Tango

_______________________________________________________________________________________________________________

PROSSIMO EVENTO

MAGGIO - MAI

********** NITO Y ELBA GARCIA MITI DEL TANGO **********

20 - 26

BRESSANONE - BRIXEN

Y se dió!!!!! llegarán a Bressanone NITO Y ELBA mitos del TANGO !!!!!

Ci siamo riuscitI !!!! arriveranno a Bressanone NITO Y ELBA Miti del TANGO !!!

Questa tournèe Europea per festeggiare gli 80anni di Nito Garcia un uomo que ha dedicato la vita al tango. Ballerino stabile con l'orquestra di Osvaldo Pugliese, conoscitore del mondo del tango come pochi, assieme a Elba Sottile sua moglie e splendida compagna di ballo. Due persone uniche, ammirate, rispettate e amate da tutti in tutto il mondo! Un appuntamento da non perdere!

Saranno da noi tra il 20 e il 26 maggio 2015 abbiamo preparato un bellissimo programma. Lezioni, intervista, milonga con esibizione dei Maestri, torta e spumante per festeggiare gli 80 anni di Nito !!!!!!

Tutto il programma nella sezione Seminari.

_______________________________________________________________________________________________________________

MAGGIO - MAI

********** CONCERTO E MILONA CON "EL QUINTETO TANGO 02" **********

SABATO - SAMSTAG 02. ore 20.30 - 24.00

VARNA (Bressanone - Brixen)

Casa Voitsberg /Haus Voitsberg

E' un vero piacere per l'Associazione BoedoTango collaborare con il Circolo Ricreativo Varna, alla realizazione di questo evento che darà agli appassionati della buona musica e agli amanti del ballo del tango un'altra opportunità per trascorrere una serata indimenticabile con musicisti proffessionisti di altissimo livello.

La Orquesta Tipica 02 esiste nella sua formazione attuale dal 2003 e da allora ha costruito un solido repertorio di tangos tradizionali, valses e milongas, sia strumentali che cantati.

Il fondatore di Tango 02, direttore artistico e badoneonista,Pato Lorente (Patrick Vankreisblick) apprese i segreti del tango dal grande Maestro argentino di bandoneón Alfredo Marcucci che visse a Flanders per molti anni e, con lui fin dal 1995, suono in centinaia di concerti in tutta Europa. A Buenos Aires studio con i Maestri Julio Pane e Carlos Pazo. Tango 02 deve il suo autentico carattere stilistico a tutti questi grandi Maestri.

Altre influenze si trovano in Juan Jose Mosalini (Parigi) e Roberto Alvarez, tutti e due bandoneonisti nell' Orquesta del leggendario Osvaldo Pugliese. Oltre alla loro solida formazione come musicisti, i membri di Tango 02 presero lezioni Magistrali di interpretazione della musica del tango con Alfredo Marcucci in Belgio e a Buenos Aires con altri grandi musicisti.

Tango 02 e' l'unico gruppo Belga che basa il suo repertorio nel bandoneon diatico (Rheinische) il tipo di strumento normalmente utilizzato nella regione del Rio de la Plata ( Buenos Aires e Montevideo). Oltre alle numerose apparizioni per il pubblico delle sale da ballo, la Orquesta Tipica 02 ha suonato dal 2005 a oggi in molti Concerti importanti in Olanda, Belgio, Francia.

_______________________________________________________________________________________________________________________

APRILE - APRIL

********** ELINA ROLDAN "MI TANGO NACIO EN SARANDI" **********

MARTEDI - DIENSTAG 28 BRESSANONE

Centro Giovani Connection - Ponte Widmann, 4 1° piano

21.00 - 24.00

MERCOLEDI - MITTWOCH 29 BOLZANO

Circolo Sportivo 4Emme - via Zuegg, 20

21.00 - 23.15

Siamo veramente felici di ospitare nuovamente una delle donne più prestigiose e rispettate del Tango Argentino, Elina Roldán.

In questa occasione ci presenterà il suo nuovissimo cortometraggio "Mi tango nació en Sarandí".

Per l'occasione abbiamo organizato una milonga straordinaria martedì 28 maggio a Bressanone e approffitato della consueta milonga del ultimo

mercoledi del mese a Bolzano per proiettare il suo cortometraggio.

Sarà una bellissima e diversa occasione per gli amanti del tango argentino.

________________________________________________________________________________________________________________________

MARZO - MÄRZ

********** MILONGA CON MARTIN TRONCOZO - CANTO Y GUITARRA“ **********

SABATO - SAMSTAG 14 - ore 20.30 - 00.30

BRESSANONE - BRIXEN

Tdj "Lucy"

Sala da Ballo al 1° piano - Bar piano terra

Via Ponte Widmann, 4/b

Martín Troncozo, cantante e chitarrista.

Nasce in Argentina il 20 febbraio 1982 nel quartiere Palermo della città di Buenos Aires dove trascorre gran parte dell’ infanzia e adolescenza. Appartiene a una famiglia che vanta tre generazioni di cantanti, chitarristi e compositori, con forti radici nella musica folcloristica. Impara a cantare all’età di 6 anni, a suonare la chitarra a 7 e sale su un palcoscenico a 8 .

Il suo primo incontro con il Tango lo fa a 9 anni assieme a Ruben Juarez cantando l’unico tango che conosceva allora, “Naranjo en flor”, nel locale Homero Manzi durante un progetto scolastico rivolto a fare conoscere la Storia del Tango. Tra le sue prime incisioni, non ostante la tenera età e le continue interruzioni dovute agli obblighi scolastici, ci sono quelle fate con grandi artisti di fama internazionale come Los Carabajal, Peteco Carabajal, Alfredo Avalos. A 10 anni in un incontro tra musicisti assieme ai suoi genitori, il compositore Virgilio Esposito le insegna una sua composizione “Quedemonos aquí “ e il grande “ Polaco Goyeneche” le darà dei suggerimenti sull’ interpretazione; questo è stato il secondo tango che ha imparato e da quel momento il tango rimane nella sua vita per sempre. Agli 11 anni inizia la sua formazione musicale nella scuola Juan Pedro Esnaola diplomandosi a 16, come “Maestro Nacional de Musica” specializzato in chitarra.

Dopo il diploma decide di dedicarsi professionalmente alla musica folcloristica assieme allo zio Gustavo Troncozo. Formano diversi gruppi, incidono dischi, si presentano in teatri, festival e locali folcloristici in Argentina, Uruguay, Paraguay, Brasile, Chile, Perù. Nel 2007 si trasferisce nella Provincia di San Juan dove continua a lavorare con il suo trio. Parallelamente accompagna con la chitarra, la cantate Susana Castro e con lei arriverà in Italia per partecipare al Festival Latinoamericano di Milano. Nel 2008 si stabilisce a Milano e inizia la sua carriera come cantante solista di tango, partecipando a numerosi eventi come l’“International Zucca Tango Festival” di Milano, al “Teatro Nazionale di Praga” , a Roma nel “A Paso de Tango” in onore a Papa Francesco, e realizzando spettacoli in Italia, Svizzera, Slovenia, Spagna, Francia.

Martín Troncozo forma anche parte della compagnia europea di Migue Angel Zoto. Attualmente sta lavorando al suo disco come solista che si chiamerà, “Bandoneòn, guitarra y voz/s “.

Più informazioni su facebook “Amici del Tango in Trentino Alto Adige”

_________________________________________________________________________________________________________________________

FEBBRAIO - FEBRUAR

********** MILONGA CON EL TRIO DE LA IDEAL ORQUESTA TIPICA DE TANGO“ **********

SABATO - SAMSTAG 07. ore 20.30 - 00.30

BRESSANONE - BRIXEN

Tdj Giulio “El Tuerto”

Centro Giovani Connection

Sala da Ballo al 1° piano - Bar al piano terra

Via Ponte Widmann, 4/b

L’associazione Boedotango inizia le sue serate con musica dal vivo del 2015 con un Trio di altissima qualità nella bellissima struttura del Centro Giovani Connection che ha a disposizione due ambienti separati, al piano terra per bere e conversare e al 1° piano collegato direttamente da una scala interna, per ballare in una sala di oltre 100 m. quadri con ottimo pavimento in legno e impianto acustico.

Per questa occasione abbiamo invitato 3 dei 5 o più componenti della “ La Ideal Orquesta Tipica”, al bandoneón Alejandro Szavo (Argentina), al piano Francisco Monteiro (Portugal), al flauto Jorge Salgado Correira (Portugal). Questi musicisti vantano una lunga carriera come professionisti, compositori e ricercatori.

La Ideal Orquesta Tipica de Tango de Porto, si è formata nel settembre 2013 con il doppio proposito di ricreare sia la musica tipica da ballo delle Milongas sia quella da concerto scritta da compositori contemporanei come Piazzolla e Rovira. La loro formazione Tipica, Bandoneón, Piano, Basso, Violino, Flauto propone una sonorità e una scelta musicale molto interessante. Nella loro ancora corta carriera vantano numerosi concerti e serate da ballo in Spagna e Portogallo e, in questa occasione una tournèe in Italia.

MUSICISTI

Alejandro Szabo - Bandoneon

Nace en Buenos Aires y comienza a estudiar bandoneón a los 10años, edad con la que frecuenta junto a su padre las actuaciones de las orquestas típicas por los cafés de Buenos Aires,principalmente la de Don Osvaldo Pugliese. Fueron sus maestros, Arturo Penón, Daniel Binelli, Rodolfo Mederos, Alejandro Prevignano todos ellos bandoneonistas de la Orquesta de Osvaldo Pugliese. Cursa la carrera deinstrumentista en la "Escuela de Musica Popular de Avellaneda".

Realiza el curso de Armonía y Composición dictado por JuanCarlos Cirigliano en la sede de S.A.D.A.I.C. (Argentina). Tomaclases particulares con el bandoneonista Julio Pane y en el año 2001 incursiona en la música clásica y contemporánea con elmaestro Alejandro Barletta.

TRAYECTORIA:

Durante sus años de estudio integra varias formaciones con las cuales va perfilando su estilo expresivo y potente, a la vez que sensible. Se ha presentado por el circuito porteño y por el interior de la Argentina, junto a "Tracción Tanguera", "Raul Parentella Tango", "Los cosos de al lao", "Subte A", "Argentango" (acompañando al cantante Ricardo "Chiqui" Pereyra entre otros cantantes) y con "Hora Cero" con quienregistra el disco "Libertango" (CP 9013). En 1995 es convocado por el saxofonista Jorge Retamoza para integrar su quinteto "Tango XXX", con quien colabora hasta la actualidad.

Con esta formación participa en la grabación de dos discos: "Violentango" (PAI 3018) y "Policial Argentino" (PAI3032), además graban varios temas para el canal de televisión "Solo Tango" de Argentina. En Diciembre del año 2001 se traslada a vivir a España.

Allí desarrolla una intensa actividad que lo lleva a participar en las giras de "Jorge Retamoza y Tango XXX", años 2002 y 2003.

Participa como invitado en cantidad de festivales y eventos dentro de la geografía española, entre los que caben destacar: "Cidade Vella en Concerto" organizado por el ayuntamiento de A Coruña, "Festival de Cosquín en Cádiz" en el Teatro Manuel de Falla de dicha ciudad, “I Trobada Tango Jove Barcelona” que se realiza en L´Espai Jove Boca Nord, “I Festival Sons de Lua (Cosquin en Galicia)” en Vilagarcía de Arousa, “A Viaxe Galicia, Portugal, Argentina” en Vilagarcía de Arousa (ocasión en la que acompañó a la cantante Dulce Pontes), entre otros.

Durante el año 2010 participa en el “Karolis Biveinis Film Ensamble”, un proyecto de música de cine del compositor y pianista Karolis Biveinis. A mediados del año 2010 junto a Diego Zecharies, contrabajista principal de la Orquesta Sinfónica de Galicia, forma el duo “DeContraBando”. Con este proyecto se ha presentado en diversos festivales y numerosas actuaciones, recibiendo la aceptación y halago del público y prensa. Cabe descatar la participación en el IX Festival de Contrabajo “Ludwig Streicher” el día 11 de Julio de 2011, llevado a cabo en el auditorio de la Escola de Altos Estudios Musicais, en Santiago de Compostela y la presentación en el “Festival Mozart” de A Coruña 2011 el 13 de mayo de 2011 en la Casa de los Peces de A Coruña y el 21del mismo mes en la Casa de la Cultura de Boiro.

En dos oportunidades participa como bandoneón solista junto a la “Banda Municipal de Santiago de Compostela” con dirección de X.Carlos Serans. Actuaciones que se llevaron a cabo en el mes de Abril de los años 2011 y 2013. Estas participaciones incluían “Conciertos Didácticos” a realizarse en el Auditorio de Galicia en la Sala Mozart y la presentación en el concierto semanal quela Banda ofrece en el Teatro Principal de la ciudad de Santiago de Compostela. Durante los años 2012 y 2013 es integrante de la orquesta “El Cachivache”, con la cual realiza giras europeas durante esos años por las más prestigiosas milongas y Festivales de Tango de Europa (Francia, Italia, España, Alemania, Croacia, Eslovenia, Holanda, etc.). También participa en la grabación del tercer CD de esta formación “Que nos quiten lo bailado”.

En el mes de julio del año 2012 se presenta junto al grupo formado por la prestigiosa y reconocida violinista Anahi Carfi (primera violinista solista de la orquesta del teatro Alla Scala de Milan hasta el año 2003) en el “Festival de Música Clásica Villade Llutxent” (Comunitat Valenciana), interpretando obras del maestro Astor Piazzolla.

En septiembre de 2013 forma la Orquesta Típica “La Ideal” en Oporto (Portugal) junto a músicos de reconocida trayectoria. Con esta agrupación se presenta en prestigiosos festivales y eventos internacionales de tango argentino.

Jorge Salgado Correira - Flauta

Jorge Salgado Correia Estudió Filosofía y Música completando su formación como acompañante en Holanda (donde obtuvo el Diploma de Solista en 1990 así como una Post-Graduación en Música Contemporánea en 1992) y en Inglaterra (dondeconcluyó el Doctorado en Interpretación Musical en la Universidad de Sheffield, en 2003). Actualmente es Profesor Asociado en la Universidad de Aveiro y coordina el Grupo de Estudios en Performance y Performance como Investigación Artística de la Unidad de investigación INETMD.

TRAYECTORIA

Como Flautista, tiene realizado numerosos conciertos y recitales en los más importantes festivales internacionales y estrenado muchas obras, algunas de las cuales le fueran dedicadas. Grabó varios CD´s en los estudios Numérica y en la Phone Edition integrando diferentes formaciones y como solista. Como investigador tiene publicados artículos en revistas como la “Psychology of Music” y capítulos de libros en editoras como la “Oxford University Press”.

Paralelamente y desde el año 2004 comenzó a interesarse por el Tango, primero como músico formando grupos como el “Khora Ensemble” y depués también por la danza desarrollando actividades como bailarin, destacándose las participaciones en los espectáculos "Música e Canções de Cena" de João Loio, en el Rivoli y en el Teatro de D. Maria; "Histórias para serem Contadas" de Osvaldo Dragún, en el Teatro Sá de Miranda (Viana do Castelo); y “Morangotango” en el teatro de Lamego y también las exhibiciones en el CCB, de la Casa da Música, en el Teatro Vilarinha (con el ensamble PortoTango), en "Percursos da Música" y en “Tango x 4".

Como profesor fundó con la bailarina Joana Carvalho la escuela de tango argentino “La Galería Ideal”, donde da lecciones y organiza una milonga semanal con el mismo nombre. Fundó también en 2013 con el bandoneonista Alejandro Szabo “La Ideal – Orquestra Típica de Tango Argentino do Porto” con la cual realizaran ya numerosos conciertos por todo Portugal y en España dividiendo su oferta entre música de baile (en vivo en milongas), música de concierto e también en el formato de espectáculo musical con puesta en escena y exhibiciones de bailarines.

Francisco Monteiro - Piano

Es diplomado por la Universidad de Música de Viena - Áustria (Diploma de piano), por la Faculdade de Letras da Universidade de Coimbra (Mestrado em Ciências Musicais) y por la Universidad de Sheffield - Reino Unido (Doctorado en música contemporánea).

TRAYECTORIA

Feancico Monteiro es pianista, profesor, investigador, compositor y maestro, principalmente dedicado a la música del siglo XX, especialmente la música portuguesa, habiendo sido responsble de la “Edição Crítica das Obras de Câmara de Jorge Peixinho”. Mantiene, desde el año 2001, actividad constante como compositor, habiendo compuesto obras para diferentes formaciones y siendo representadas en Portugal, Itália, Holanda y los E.U.A. Fue profesor de piano de los Conservatórios de Braga y Porto y también docente invitado de la Facultad de Letras de laUniversidade de Coimbra.

Es Profesor Adjunto de la “Escola Superior de Educação do Instituto Politécnico do Porto” y miembro del “Centro de Estudos em Sociologia e Estética da Música” (F.C.S.H. – U. Nova de Lisboa).

_________________________________________________________________________________________________________________________

******************************************* Eventi 2014 *************************************

____________________________________________________________________________________________________________________________

OTTOBRE "THE VARIOS FACES OF THE INTERNATIONAL MOUNTAIN SUMMIT - IMS -

WILLENSKRAFT / FORZA DI VOLONTA / WILLPOWER"

BRESSANONE - BRIXEN OKTOBER 16 - 21 OTTOBRE

Il Tango Argentino con Lucía & Antonio De Sarro e la Sculture di Wilhelm Senoner un abinamento di forza e creatività

al Forum di Bressanone con un tutto esaurito nelle serate del 16 e 20 ottobre, durante il IMS e l'organizazione Artistica di Milionart.

__________________________________________________________________________________________________________________________

GIUGNO " CLASSIC AND MORE "

5° Edizione Festival della Bassa Atesina

5°Ausgabe des Musikfestivals im Uterland Vadena - Pfatten

Venerdi 6 giugno, ore 20.30 - Freitag 6. juni 20.30 Uhr

Musica Classica e Tango" / "Klassik-Tango Abend"

Marco Ligas violino/Geige - Roberto Piana pianoforte/Klavier - Lucia e Antonio De Sarro - ballerini

Suoneranno di: C. Franck Sonata in la maggiore per violino e pianoforte

Astor Piazzolla Oblivion * , Ave Maria (tanti anni prima) ,Che tango Che, Primavera portenia*, Hay una ninia en el alba Michelangelo 70, S.V.P., Milonga sin palabras, Libertango *

*con ballo

________________________________________________________________________________________________________________________

APRILE "CONCERTO, SPETTACOLO e MILONGA "

Articolo sulla serata del 5 aprile su Qui Valle Isarco - Bressanone

I brissinesi stregati DAL TANGO

BRESSANONE I cittadini di Bressanono hanno nuovamente dimostrato la propria passione per quella che forse è la disciplina più spettacolare della danza, il tango: oltre duecento spettatori hanno letteralmetne affollato la sala teatro dell'oratorio Don Bosco per assistere allo spettacolo dei musicisti argentini del "El Cachivache Quinteto", che assieme ai ballerini Lucia e Antonio De Sarro fondatori dell'associazione locale "BoedoTango" sono riusciti a stregare il pubblico.

Nell'aprile del 2010 ci avevano provato, e ci erano riusciti; quatro anni dopo l'esibizione del Gruppo di tango argentino "Silencio", i coniugi Lucia e Antonio De Sarro insegnanti di danza dell'Associazione BoedoTango di Bressanone hanno voluto tentare di bissare il successo ottenuto organizzando un'altra serata tutta dedicata al "calor argentino". E per la seconda volta hanno ottenuto un tutto esaurito.

Una magnifica e particolare serata, aperta con il suggestivo concerto dell'ensamble gruppo "El Cachivache Quinteto", con il guitarrista Vito Venturini, Pablo Montanelli al pianoforte, la violinista Carolina Paterson, Juan Manuel "el Negro De la Fuente al bandoneon, e la voce di Martin Troncozo; un formidablile quintetto che a Bressanone hanno siglato la prima esibizione in Europa.

Sulle loro musiche, il pubblico ha potuto assitere ad una serie di esibizioni dei maestri di tango argentino con Lucia Veronese e Antonio De Sarro. Dopo il buffet, i numerosi ospiti, hanno potuto dare libero sfogo al loro amore per la musica sudamericana danzando nell'ampia sala teatro, accompagnati dalla musica live del gruppo, alternata alla sapiente selezione del Tdj. Giulio "El Tuerto", vivendo cosi per una serata l'atmosfera tipica delle Milongas argentine.

APRILE "CONCERTO, SPETTACOLO e MILONGA "

"KONZERT, TANZ UND MILONGA"

Sabato 5 aprile Sala Teatro Don Bosco, Viale Mozart - Bressanone

Samstag 5 April Theatersaal Don Bosco, Mozartalle - Brixen

Beschreibung:

Konzert mit dem "Quinteto Cachivache" und Tanzeinlagen mit Lucia & Antonio De Sarro.

Anschließend Tanzveranstaltung.

Eintritt: 12€

Kartenvorverkauf im Tourismusverein Brixen

Tel.: +39 0472 836401 - Fax: +39 0472 836067

http://www.brixen.org - info@brixen.org

PROGRAMMA

Ore 20:00 concerto e spettacolo - ore 21:00 milonga

El Cachivache Quinteto

Vito Venturino - chitarra e arrangiamenti, Pablo Montanelli - piano e arrangiamenti, Carolina Paterson - violino, El Negro de la Fuente - bandoneon

Martin Troncozo - cantante

Lucia & Antonio De Sarro - ballerini

Dopo 4 anni l'Associazione Boedotango ripropone una serata dedicata agli amanti della buona musica e del Tango.In questa occasione vi proponiamo " El Cachivache Quinteto " que suonerà sia per l'ascolto che per gli amanti del ballo.

El Cachivache Quinteto si forma agli inizi del 2008 e si inscrive nella nuova generazione di musicisti del tango argentino. Il ritmo e il temperamento gioviale del gruppo sono la chiave del successo raggiunto in questi anni. La tournèe 2014, che inizia nella nostra città, lo porterà per 5 mesi a suonare nei più importanti festival e milongas europei.

L’associazione Boedotango ha il piacere di portarlo nella Provincia di Bolzano. Attualmente il gruppo si trova a Buenos Aires, partecipando a molti eventi e incidendo il loro 4 cd.

www.elcachivache.info

Ingresso 12,00€

Prevendita Associazione Turistica di Bressanone

Tel.: +39 0472 836401 -Fax: +39 0472 836067

http://www.brixen.org

info@brixen.org

I POSTI PER RAGIONE DI SICUREZZA SONO LIMITATI, SI PREGA DI PRENOTARE O MUNIRSI DI BIGLIETTO DI INGRESSO IN TEMPO

____________________________________________________________________________________________________________________________

**************************************Eventi 2012************************************************

____________________________________________________________________________________________________________________________

_

DICEMBRE - MUSICA DANZA MATERIA

Teatro Comunale di Gries (Bolzano)

Sabato 1°dicembre "Danzare per la vita"

a cura di Eventi Danza diretta da Barbara Ante per "Uniti per Telethon",

con la partecipazione di varie scuole di ballo tra qui la nostra Associazione con il nostro intervento.

L'incasso verrà interamente devoluto per la ricerca delle malatie Genetiche Rare.

__________________________________________________________________________________________________________________________

GIUGNO - LUGLIO

PUERTO RICO

E' stato un grande piacere per noi portare il nostro contributo sul Tango Argentino nella incantevole isola di Puerto Rico.

Il calore e la simpatia di tutti ci accompagneranno per sempre.

Mayaguez - 28 giugno esibizione nella Piazza Cristobal Colòn organizato dal gruppo Amici della Poesia.

Vega Alta - 1° luglio Seminario con presentazione della storia del Tango Argentino, organizato dal Centro Culturale.

Consegna della chiave della Città.

_________________________________________________________________________________________________________________________

*************************************Eventi 2011******************************************************

_________________________________________________________________________________________________________________________

MARZO - "FUTURA"

Un viaggio nella cultura Europea e Latinoamericana, attraverso la musica,la poesia, le immagini, la danza.

ORGANIZZA -LIONS - INTERNATIONAL - BRIXEN/BRESSANONE

ZONTA CLUB OF BRIXEN -BRESSANONE

Sa 26 | 03 | 2011

Brixen, Forum Brixen | Bressanone, Forum Bressanone

Beginn | inizio: 18.00

Eintritt/Spende | ingresso/offerta: 15 Euro

Buch und Regie | sceneggiatura e regia

Roberto Scaggiante

Titelbild | copertina

Claudio Pesci

mit | con

“The Peppers”

Jugendorchester Südtirol - Orchestra giovanile dell’Alto Adige

Leitung | direttrice: Irene Troi

Oratori

Margot Mayrhofer

Stefano Simoncelli

Gebhard Dejaco

Roberto Scaggiante

Tango argentino: Lucia & Antonio De Sarro

Der gesamte Erlös der Veranstaltung geht an das Projekt “Sonneninsel”, einem Nachsorgezentrum der Österreichischen Kinder-Krebs-Hilfe.

L’incasso verrà interamente devoluto in beneficenza, per il grande progetto “Sonneninsel”, un villaggio per bambini affetti da tumore.

Kartenvorverkauf | Prevendita biglietti

E-Mail: futura@brixen.net

Tel. 335 6820830

Parkmöglichkeit im direkt angrenzenden Parkhaus.

Possibilità di parcheggio nell’autosilo situato in diretta vicinanza.

_______________________________________________________________________________________________________________________

FEBBRAIO - "FAUSTO MANARA E LUCIA & ANTONIO"

"IL GERMOGLIO - SONNENSCHEIN"

Organizza

Mercoledì 9 febbraio ore 20.30,nell'Aula Magna dell’ ITC "Heinrich Kunter"in Via Guncina, 1 Bolzano

Un incontro con Fausto Manara sull'argomento,

Che coppia siamo oggi?

Dal suo libro "La vita non è un tango"

No, purtroppo, la vita non è un tango. Non ha molto in comune con quel ballo sensuale e avvolgente in cui il canovaccio è noto e condiviso, e i ruoli ben definiti: il maschio guida e prende l'iniziativa e la donna deve essere un'eccellente "seguidora", che asseconda al meglio le improvvisazioni del patner. Oggi la donna è cambiata, e queste nuove "nuove principesse",che dirigono e scelgono, che assumono ruoli in origine rigidamente maschili, hanno messo gli uomini nell'angolo, trasformandoli in sgomenti e confusi "cenerentoli", rassegnati a compiacerli. Con il suo nuovo libro Fausto Manara lancia un'intrigante provocazione: occorre ritovare il coraggio di ripensare i ruoli perchè il ballo della coppia ritorni a essere fonte di piacere. "La vita non è un tango" ci guida dentro i nodi della comunicazione confusa, delle aspettative frustrate, degli istinti soffocati,delineando, anche se provvisoriamente, nuove stategie e dimensioni prospettiche. Finalmente un libro che parla dalla parte di lui (che cosa vuole veramente il maschio?) e dalla parte di lei (i suoi desideri e le sue ambivalenze). Un ponte teso tra due amici/nemici, ma possibili amanti, che avranno senz'altro uno stimolo in più per imparare a parlarsi, a capirsi e, perchè no, ballare, un'emozionante e sensualissima "comparsita".

Ballerini Lucía Veronese & Antonio De Sarro

Lucía è cresciuta a Buenos Aires (Argentina) Antonio, Abruzzese è cresciuto in Alto Adige. Si sono incontrati in Italia e si sono sposati. Dopo anni Lucía sente la necessità di tornare alle sue radici, viaggiano a Buenos Aires e frequentano l’ambiente del tango. Antonio rimane affascinato nel vedere le coppie ballare abbracciate, e improvvisando movimenti dove le gambe si allacciavano con semplicità e armonia, ma con una certa sensualità. Cosi nel 1996, dopo avere studiato a Buenos Aires con maestri di fama internazionale e con vecchi ballerini conoscitori di questa forma espressiva, nata alla fine del 1800 da emigranti e schiavi africani, dichiarata nel 2009 “Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità”, la introducono in Alto Adige. Lucía amante della danza, si dedica a questa disciplina fin da bambina e diventa l’espressione della sua vita, mentre il tango è parte del suo patrimonio culturale. Antonio uomo creativo, ha dedicato, con successo, molta parte del suo tempo libero alla scultura, alla pittura, e allo sport. Insegnano da 15 anni in diverse città, come ballerini si sono esibiti in Italia e a Buenos Aires.

________________________________________________________________________________________________________________________

**************************************Eventi 2010****************************************************

________________________________________________________________________________________________________________________

APRILE

Serata indimenticabile con Silencio Tango

L'enorme successo della serata, ci ha ripagati dalle fatiche spese per organizzare questo evento. Un pubblico entusiasta come mai, posti esauriti, persone che non sono riusciti a entrare e la richiesta unanime di ripetere l'evento. Presenti le massime autorita cittadine, gli esponenti delle associazioni culturali e un pubblico meraviglioso, arrivato anche de fuori provincia. Grazie a tutti e in special modo ai nostri allievi che ci hanno incoragiati e sostenuti sempre, sia moralmente che con il loro aiuto nella buona riuscita della serata. Siamo molto felici di avere contribuito con questo evento di grande qualita, in questo caso attraverso la musica e il ballo, a promuovere la cultura del Tango Argentino diventato Patrimonio dell'Umanità, e scopo della nostra associazione da quasi 15 anni.

Ancora "Grazie a Tutti"

Facebook - Lucia De Sarro

Concerto e milonga con il Quarteto Tipico "SilencioTango" a Bressanone - Bolzano

Venerdi 16 aprile al Forum di Bressanone dalle ore 20:30 alle 02:00 del 17 aprile.

Costo ingresso 15,00 €

Prevendita: Forum Brixen-Bressanone

Romstrasse 9 Via Roma.

www.forum-bressanone.com - www.forum-brixen.com

Musicisti:

Bandoneon: Jose Luis Betancor (Uruguay)

Violin: Jorman Hernandez (Venezuela)

Doublebass: Wini Holzenkampt (Germany)

Volice: Omar Fernandez (Argentina)

Piano and arrangements: Roger Helou (Argentina)

Lucia y Antonio interpreteranno per il pubblico alcuni dei brani suonati.

Per la prima volta in provincia di Bolzano si avrà l'opportunita di partecipare ad un concerto di tango argentino seguito da milonga con musica dal vivo. SILENCIO reinterpreta una formazione classica del tango argentino degli anni 1950. L'Ensemble SILENCIOTANGO è stato fondato a Basilea (Svizzera) nel 2000 da Royer Helou (Argentina) e da un gruppo di musicisti internazionali. Dal 2001, SILENCIO si presenta anche come Orquesta Tipica composta da sette a dodici musicisti. Questa nuova formazione è stata inaugurata con una serie di collaborazione insieme al leggedendario bandoneonista Alfredo Marcucci (Argentina), Il successo del SILENCIO è oramai ben conosciuto in campo internazionale (Germania, Austria,Italia,Francia,Svizzera, Olanda, Norvegia,Svezia, Danimarca, Polonia), lo stile musicale (Di Sarli,Troilo,Pugliese ecc.), la forza, le inerpretazioni fanno del gruppo "probabilmente la migliore orchestra di tango in Europa"(Magazine "Tango-Danza" 2004 Nr2 Germany "...Bailable al ciento por ciento, la orquesta SILENCIO es una buena representante de nuestra musica ciudadana en el viejo continente." Revista "BAtango" (Argentina) 2005 N. 164

www.silenciotango.com

_________________________________________________________________________________________________________________

MARZO

"Tango Argentino Patrimonio Culturale dell'Umanità" UNESCO 2009

Una Cultura da scoprire e ballare........

Il 25 marzo alle ore 20:00, presso il CLS di Bolzano, Lucia y Antonio vi accompagneranno alla scoperta delle sue origini socio-culturali, delle teorie sulla paraole "Tango" e dell'evoluzione sia nella musica che nel ballo. La presentazione verra accompagnata da diapositive e aquni passi di ballo.

_________________________________________________________________________________________________________________

***********************************Eventi 2008********************************************

_________________________________________________________________________________________________________________

LUGLIO

"Ballando con Nicolas Ledesma e Maria Viviana"

Nel percorso della nostra vita nel mondo del tango, ci sono stati eventi e momenti veramenti speciali. Questa estate a fine luglio a Trento, abbiamo avuto il privilegio di essere stati chiamati a prendere parte, come ballerini, ad una serata molto famigliare, dove gli invitati d'onore erano il famoso pianista e compositore argentino Nicolas Ledesma e sua moglie, la cantante Maria Viviana. E difficile spiegare quello che si prova quando si balla con musica dal vivo intrepretata con tanta maestria e assieme a una cantante con tanta vitalita, per noi rimarra una serata e una esperienza indimenticabile.

Grazie a Mario e Cinzia per avere pensato a noi e a Nicolas e Viviana per le emozioni che cia hanno fatto provare.

GENNAIO

Bressanone

venerdi 18 gennaio 2008

Forum - ore 20.00

Tango Argentino una cultura da scoprire e da ballare

La serata, condotta da Lucia, Antonio e alquni allievi, prevede la presentazione della storia socio-culturale, della musica e del ballo del tango argentino e, a conclusione, la possibilita di partecipare ad una lezione, e per coloro che gia ballano, milonga!

Il tango argentino, in tutte le sue forme,e sopravvissuto fino ai giorni nostri e negli ultimi decenni si e visto crescere in tutto il mondo l'interesse verso la sua musica e il suo ballo. La presntazione sara fatta in itlaiano e tedesco.

info@kulturverein.it

luciayantonio@boedotango.com

________________________________________________________________________________________________________________

***********************************Eventi 2007********************************************

________________________________________________________________________________________________________________

MAGGIO

Milonga

Bressanone venerdì 18 maggio Demoliendo Tangos

Federico Mizrahi pianoforte – Gustavo Battistessa Bandoneón

Club Boulevard inizio ore 22.00

Indirizzo: Via Julius Durst, 44

Info@kulturverein.it luciayantonio@boedotango.com

Federico Mizrahi

Nato a Buenos Aires nel 1964, studia pianoforte con Violeta Gainza, Jorge Fontela e Alicia Dobrosvsky, inoltre con il professore Sergio Hualpa studia armonia, composizione e stile. Fin dagli inizi la sua attività musicale è legata al teatro, la commedia musicale e il caffè concerto. E stato compositore, pianista, arrangiatore e direttore musicale in diverse opere teatrali. Riceve diversi premi per le sue composizione, dalla sezione Nazionale della Cultura. Nel gennaio 1999 assieme a Luis Longhi e Daniel S. Marzal presenta a Sevilla lo spettacolo “Borges-Brecht-Tango” e a Pariggi nello stesso anno “Tango Chejoviano”. Assieme a Luis Longhi realizza lo spettacolo di caffe Concerto “Demoliendo Tangos”.Con il gruppo Demoliendo Tangos e stato invitato a suonare nelle milongas di Festival in Italia, Francia, Belgio, Spagna ecc.

Gustavo Battistessa

Nato a Buenos Aires nel 1971, studia bandoneon con Domingo Mattio e Jorge Rutman. Suona con orchestre di grande fama gia dal 1992. Nel 1997 suona con l’Orchestra di Juan D’Arienzo e prende parte al film di Carlos Saura “Tango” Nel 1998 tournèe in Italia con l’Orchestra “Color Tango” Tournee in Giappone e Cina con l’Orchestra di Atilio Stampone e il balletto di Julio Bocca. Tournee in Giappone con l’Orchestra di Juan D’Arienzo. 2001-05 fa parte del Cuarteto di Luis Borda in Germania. 2006 Suona in forma stabile ne “La Ventana” famoso locale di tango a Buenos Aires.